08 maggio 2008

La Saggezza che recide le afflizioni

"Cosi come, un mietitore d'orzo prende con la mano sinistra un fascio d'orzo, con la destra un falcetto e con il falcetto taglia l'orzo, allo stesso modo il praticante dello yoga prendendo la mente con l'attenzione, taglia le afflizioni con la saggezza. "

Il Maestro Nagasena.

Nessun commento: